PREZZO
Euro 171.500,00
superficie commerciale circa 60 mq
pari ad € 2.858,00 al mq
APE in corso di redazione da parte del Tecnico
Corte Esterna Pavimentata
Giardino
Box Auto

Descrizione

DESCRIZIONE ED UBICAZIONE PALAZZINA

Nel quartiere della Cecchignola, ubicato nel IX Municipio di Roma Capitale (già XII Municipio del Comune di Roma), più precisamente in Via di Tor Pagnotta, vi proponiamo la vendita di appartamenti di prossima realizzazione, inseriti in una piccola palazzina, con destinazione d’uso residenziale. L’edificio progettualmente si compone dei seguenti piani:

-       seminterrato, dove sono presenti boxes e cantine;

-       terra, composto da tre unità immobiliari con giardino;

-       primo, composto da tre unità immobiliari dotati di balconi e terrazzi abitabili;

-       secondo e terzo, composto da due appartamenti duplex terrazzati, con veduta panoramica;

All'edificio sarà possibile accedere da Via di Tor Pagnotta, sia con l'ingresso residenziale che con quello carrabile; tutti i piani della palazzina saranno collegati tramite vano scala ed ascensore. 

DESCRIZIONE APPARTAMENTO PIANO TERRA INTERNO DUE

E’ composto da soggiorno con angolo cottura di circa 20 mq,  camera da letto, bagno con finestra, disimpegno notte, un giardino di circa 45 mq. Completa la proprietà un box posto al piano S/1 (possibile disponibilità di una cantina) della palazzina di cui è parte l'immobile in questione. Ricordiamo che dal piano garage tramite ascensore è possibile accedere, comodamente, al piano residenziale.

ESPOSIZIONE

La casa è esposta completamente ad ovest. 

ULTIMAZIONE LAVORI E CONSEGNA 

La palazzina verrà ultimata e gli appartamenti saranno consegnati agli acquirenti entro ventiquattro mesi dalla data di inizio lavori.

Rifiniture

PARTICOLARI COSTRUTTIVI DELL'EDIFICIO - IMPIANTI - RIFINITURE DEGLI APPARTAMENTI

Sul lastrico dell'edificio, saranno presenti i pannelli solari ed i pannelli fotovoltaici; i primi pannelli, di supporto per le caldaie di riscaldamento autonomo, consentiranno un interessante risparmio energetico per ciascun proprietario; i secondi, permetteranno di abbattere i costi di energia elettrica dei servizi comuni della palazzina.

Portoncini d'ingresso blindati agli appartamenti. Le porte interne, tamburate, tutte a battente, saranno di color noce. Le finestre e porte finestre con doppi vetri, saranno in PVC rigido ad elevata resistenza, provviste di avvolgibili motorizzati, con meccanismo di supporto manuale.

Gli appartamenti saranno rifiniti con piastrelle di grés fine porcellanato nella zona giorno, mentre nella zona notte sarà messo in opera il parquet. Gli zoccolini battiscopa di ogni appartamento, nella zona giorno saranno in grés fine porcellanato. Le cucine ed i bagni saranno rivestiti di gres porcellanato in piastrelle. Sui balconi ed i terrazzi ci sarà un pavimento, in piastrelle, di gres porcellanato antigelivo, con superficie levigata. Le ringhiere, in ferro zincato, verranno rifinite con smalto sintetico opaco.

La pavimentazione di accesso alla palazzina sarà in lastre di travertino. I box saranno dotati di porta basculante con guida a soffitto, in acciaio zincato a caldo. 

Ulteriore precisazioni saranno fornite nel corso degli appuntamenti presso l'Agenzia.

Utenze e condominio

Contestualmente al rogito notarile verranno forniti dalla proprietà, il regolamento di condominio e le tabelle millesimali.

Superficie commerciale - Dati catastali

Superficie commerciale: circa mq 60;

Superficie interna: circa mq 42;

Superficie del giardino: circa mq 45;

Superficie del box (int. 2): circa mq 15,50;

Il calcolo della superficie commerciale è stato determinato avvalendoci delle misure rilevate direttamente sulla planimetria di progetto e specificatamente: 


- 100% della superficie calpestabile, inclusi i muri interni;
- 100% della muratura esterna (fino ad uno spessore massimo di 50 cm) non confinante con altre proprietà, considerata forfettariamente al 12% del netto calpestio; 
-  50% della muratura (fino ad uno spessore massimo di 25 cm) di separazione con le parti comuni e le abitazioni contigue, considerata forfettariamente al 12% del netto calpestio;
-  50% della superficie del box;
-  10% della corte esterna (giardino ed area pavimentata). 


L’immobile sopra descritto non è censito nel N.C.E.U. del Comune di Roma perché in corso di costruzione. Antecedentemente al rogito notarile la proprietà verrà regolarmente denunciata al N.C.E.U. di Roma. 

Conservatoria

PROVENIENZA: Atto di compravendita del 30 novembre 2011, Rep. 26836 – Racc. 16198 del Notaio Luciana Fiumara di Roma.

Collegamenti

L’immobile dista circa 6,5 Km dalla stazione metro B della Laurentina. Il Grande Raccordo Anulare, uscita n. 24, si raggiunge dopo aver percorso per circa 4 km Via di Tor Pagnotta; ciò consente ai residenti di poter arrivare nei punti più estremi della capitale senza dover attraversare la città. 

A pochi metri dall’appartamento in questione ( in Via di Tor Pagnotta ) sono presenti le fermate degli autobus;

-  n. 776 che porta alla Stazione metro B Laurentina;
-  n. 789 che porta da Viale America ( stazione metro B EUR Fermi ) fino a Cinecittà. 

Visite

Le visite sul cantiere potranno essere effettuate appena possibile. La clientela interessata agli immobili in questione potrà prendere visione del progetto, e avere tutte le informazioni a riguardo, concordando un appuntamento, presso l’Agenzia Carlo Tumbarello.

MODALITA' DI PAGAMENTO:

- 10% alla sottoscrizione del contratto preliminare di compravendita;
- 10% al completamento del cemento armato;
-   5% ad ultimazione tramezzature e tamponature;
-   5% ad ultimazione impianti.

Tutti i pagamenti effettuati dall'acquirente nel corso della costruzione saranno garantiti, come per legge, da idonea fidejussione assicurativa. Al momento del saldo prezzo che potrà avvenire anche mediante l'ottenimento del netto ricavo di un mutuo bancario, la Proprietà consegnerà all'acquirente una copia della polizza decennale postuma (Dispositivo dell'art. 1669 c.c.). 

PROPRIETA': RE.I.MA SRL

Proprietaria del terreno su cui verrà edificata la palazzina sopra descritta, La RE.I.MA. Restauri Impianti Manutenzioni S.r.l. si costituisce nel 1999 come evoluzione societaria della preesistente F.A.P. Restauri già attiva dal 1987.
E' una società che interviene in lavorazioni di recupero e restauro che richiedono elevati livelli di specializzazione delle maestranze e delle tecnologie.
Il piccolo ma ambizioso progetto iniziale è quello di costituire una squadra di tecnici attrezzati per fronteggiare i lavori di restauro monumentale più delicati e difficili, con lo scopo di offrire un prodotto finito di qualità incontestabile, avvalendosi delle capacità tecniche del sig. Pilloni Paolo nel campo del restauro architettonico.
Questa scrupolosa metodologia di intervento, viene oggi applicata dalla RE.I.MA. s.r.l. , oltre che nel restauro, anche in lavorazioni eseguite su edilizia civile, che viene così trattata con la cura normalmente riservata ai lavori di restauro.
Nel corso degli anni sono state eseguite moltissime opere, tra i lavori più recenti ricordiamo:

ROMA – Istituto di Studi Pirandelliani di via Antonio Bosio n. 13/B.
Consolidamento e restauro delle coperture a falda di tetto e piane.
ROMA – Interventi urgenti per la riduzione del rischio e prosecuzione adeguamento antincendio della Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea.
Adeguamento normativo per la sicurezza sede con particolare riferimento ai depositi e laboratori di restauro, in attuazione del progetto antincendio depositato presso i VV. FF.
ROMA – Istituto Centrale per la Demoetnoantropologia. Interventi di manutenzione ordinaria.
ROMA – Restauro ed adeguamento impiantistico della Biblioteca di Archeologia e Storia dell'Arte.
ROMA – Adeguamento statico e restauro del campanile della Basilica di San Marco Evangelista nel Comune di Roma.
ROMA – Galleria Nazionale d'Arte Moderna e Contemporanea. Impermeabilizzazione cabina di trasformazione M/B tensione. Viale delle Belle Arti n. 131.
ROMA – Chiesa di San Cesareo de Appia. Restauro conservativo e consolidamenti. Via di Porta San Sebastiano, 4.
ROMA - Palazzo Altemps. Assistenza edile ai lavori di rilevazione fumi intero compendio, allestimento spogliatoi personale di vigilanza. Piazza di Sant'Apollinare n. 46.
ROMA – Ostia Antica, lavori di adeguamento funzionale e messa in sicurezza ai sensi del D. Lgs. 81/08 di depositi vari, uffici e musei. Via dei Romagnoli n. 717.
ROMA – Lavori di somma urgenza per restauro e messa in sicurezza della Biblioteca Vallicelliana in piazza della Chiesa Nuova 18.
ROMA – Chiesa di San Filippo Neri all'Esquilino. Interventi di restauro e consolidamento riguardanti le coperture e il campanile, di manutenzione ordinaria di parte dei prospetti sulla corte e dei locali della rettoria – Via Sforza 16.
ROMA – Lavori di restauro e recupero funzionale di Palazzo del Collegio Romano - Via del Collegio Romano 27.
ROMA – Chiesa di S. Ivo alla Sapienza – Restauro, consolidamento strutturale e monitoraggio dei dissesti della Chiesa.

Euro € 171.500,00 pari ad € 2.858,00 al mq

SCHEDA INFORMATIVA AGGIORNATA IN DATA 15/10/2019

Le informazioni contenute nella presente scheda informativa non potranno costituire vincolo contrattuale.

VIDEO
Ricerca rapida per codice immobile: